I sondaggi taroccati di Berlusconi

Sono anni, ormai, che Berlusconi dice di “avere dei sondaggi” che puntualmente danno delle stime di voto nei suoi confronti nettamente più alte di quelle pubblicate da tutti gli altri istituti. Il suo sondaggista di fiducia è sempre uno: Euromedia Research. Un istituto che già in passato ha sbagliato alla grande le stime di voto, ma che continua imperterrito a pubblicare sondaggi incredibili – almeno se confrontati con gli altri e con i risultati che puntualmente escono dalle urne – che Berlusconi poi va a sbandierare in tv.
Bene, l’ultima uscita di Berlusconi è stata che dai sondaggi in suo possesso il distacco dal centrosinistra si sarebbe ormai ridotto a 4 punti percentuali. Lo fa, ovviamente, citando un sondaggio Euromedia (che potete trovare, insieme agli altri che citiamo, su sondaggipoliticoelettorali), condotto tra l’11 e il 12 gennaio.
Mi sono preso la briga di andare a confrontare i risultati di Euromedia con il dato medio degli altri 2 sondaggi reperibili su sondaggipoliticoelettorali e effettuati in quegli stessi giorni. Si tratta di un sondaggio di EMG condotto l’11 gennaio e uno di DataMonitor condotto tra il 9 e l’11. Ho confrontato la media di questi 2 sondaggi con quello di Euromedia e guardate che cosa ne è uscito (riporto l’aggregato per coalizione):

sondaggi taroccati

I dati si commentano da soli: Euromedia attribuisce a Berlusconi un 6% di voti in più degli altri istituti e sottostima pesantemente i risultati di Grillo (-2%) e Monti (-3%). Così, magicamente, il distacco fra Bersani e Berlusconi passa dal 9,5% dei sondaggi effettuati da istituti indipendenti al 4% del sondaggista di Berlusconi.
E Berlusconi può così andare ringalluzzito in tv a dire che la comparsata da Santoro ha dimezzato il distacco dal centrosinistra, dando un’immagine di sé vincente e cercando di demoralizzare gli avversari.
Se però uno guarda con attenzione ai numeri, si accorge della fregatura. Il mio consiglio, perciò, è di non prestare troppa attenzione ai sondaggi taroccati di Berlusconi. Sono costruiti a suo uso e consumo, cercate di non cadere nella trappola.

Vedi anche Stima percentuali voto coalizioni e seggi Camera – Monti sorpassa Grillo

Annunci

10 thoughts on “I sondaggi taroccati di Berlusconi

  1. La somma di PDl+lega potrebbe aggirarsi alla fine intorno al 26-27% , poi resto alleati+frattaglie varie ragionevolmente raggiungeranno circa il 6%……….Silvio perdera’ al 95% ma la sua coalizione alla fine raggiungera’ il 33/34%

    • Per lo stato attuale la tua stima è un po’ esagerata, anche se probabilmente con il procedere della campagna riuscirà sempre più a motivare il suo elettorato e a ottenere un risultato simile a quello che ipotizzi tu 😉
      Addirittura, oggi, un sondaggio di Piepoli del 15/1 dà il centrosinistra al 40% e il centrodestra al 30%. 10 punti, altro che 4…

  2. Pingback: STIMA PERCENTUALI VOTO COALIZIONI E SEGGI CAMERA – MONTI SORPASSA GRILLO | PARTITO DEMOCRATICO CORMANO

  3. qua avete la memoria corta…nel 2006 vi ricordo che tutti gli istituti davano la coalizione di centrosinistra avanti di almeno 6punti…solo euromedia e berlusconi davano parità anche alla camera….mi ricordo anche che gli sono arrivati insulti da tutte le parti,poi tutti sanno com’è finita ma vedo che nn vi è entrato ancora in testa che probabilmente sono più bravi a fare sondaggi e che comunque sia l’italia resta ancora fortemente un paese di centrodestra.

      • Ormai è assodato che la maggior parte dei sinistroidi veda ovunque lo zampino malevolo di Berlusconi. Chi invece è ancora dotato di buon senso capirà che per un’agenzia statistica non ha senso taroccare i sondaggi, perderebbe credibilità e dunque contratti. Questo vale per chi ha sbagliato nel 2009 come per chi ha sbagliato nel 2006.
        Troppo comodo dare del taroccatore a chi sbaglia… ma solo dalla parte politica opposta

      • è anche possibile, in via ipotetica, che tu abbia ragione. Tuttavia, se una dozzina di istituti statistici fanno delle stime sostanzialmente simili e Euromedia fa delle stime completamente diverse, c’è qualcosa che non va. L’inferenza statistica è una scienza che ha le sue tecniche e non è un’opinione. Delle due l’una: o a Euromedia non sanno granché di statistica, oppure pensano che sia un’opinione e quindi di potersi inventare stime di fantasia.

      • Anche nel 2006 Euromedia dava sondaggi completamente diversi dalle altre agenzie. L’unica che ci ha azzeccato era Euromedia. Come giustamente affermi l’inferenza è una scienza, certo, ma campioni, mappe, processi euristici e molte altre variabili sono discrezionali, altrimenti tutti i sondaggi sarebbero identici al centesimo o quantomeno tendenti all’identicità all’aumentare del campione, mentre anche ora a 2 settimane dal voto tecnè, piepoli, ipsos etc discostano di diversi punti percentuali.
        Anzi, a dirla tutta chi discosta maggiormente dalla media non è Euromedia ma swg, l’unica che da la maggioranza assoluta alla sinistra alla camera con 340 seggi. Ciò a dimostrazione del fatto che vi siano voci fuori dal coro sia da una parte sia dall’altra; ma nessuno si è mai sognato di bollare swg come agenzia di sinistra con la stessa veemenza con la quale si è additato Euromedia.
        Quando swg dimostrerà di aver avuto ragione (questa è la mia personale previsione), le altre agenzie ci rimarranno con un palmo di naso esattamente come accadde nel 2006 ad euromedia.

        Detto ciò, le ipotesi sono due, o Euromedia usa metodi differenti che a volte premiano a volte no, oppure torniamo a dire che Euromedia ha taroccato i sondaggi odierni, il che vorrebbe dire che altre agenzie hanno taroccato quelli del 2006.
        In altre parole, se la tesi che si vuole dimostrare qui è che chi sbaglia i sondaggi lo fa in mala fede, allora deve valere per tutti quelli che sbagliano o hanno sbagliato, non solo per chi l’ha fatto in favore di Berlusconi.
        Questo, almeno, ragionando con coerenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...