Sul successo

Se il successo o l’insuccesso diventano i metri con i quali si misura la bontà di una persona, di un sentimento, di un progetto o di un ideale, finiremo per costruire il nostro essere e le nostre convinzioni su un qualcosa di mutevole che non fa parte del nostro DNA. Finiremo per convincerci che ciò che per noi conta e che riteniamo giusto è semplicemente ciò che altri ritengono giusto e che per altri conta. Valuteremo qualsiasi cosa sulla base del suo successo, e così facendo dimenticheremo noi stessi.

Qualcuno (un perdente) ha detto che “certe battaglie sono giuste anche se si perdono“. E, anche se è un perdente, penso che abbia detto la verità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...